In cosa consiste la tecnica All on Four?

Impianti All On Four

 

L’implantologia dentale: definizione

 

L’implantologia dentale è una branca dell’odontoiatria che si occupa della risoluzione definitiva di tutti i problemi derivanti dalla mancanza di uno o più denti: grazie agli impianti, infatti, è possibile sostituire i denti mancanti con delle protesi realizzate su misura per il singolo paziente, nel colore e nella misura dei suoi denti naturali, in grado di durare molti anni senza minimamente deteriorarsi.

Le protesi garantiscono una masticazione naturale e un aspetto praticamente identico a quello dei denti naturali: impossibile notare la differenza tra questi ultimi e una protesi fissa impiantata.

 

L’implantologia a carico immediato: la differenza

 

Quando manca un solo dente, si procede dunque all’installazione di un singolo impianto che si compone di due parti fondamentali: un perno generalmente in titanio (ovvero l’impianto vero e proprio), che tramite una piccola operazione chirurgica viene impiantato all’interno dell’osso, a sostituire la radice naturale, e la protesi vera e propria, un dente realizzato in materiali resistenti come la ceramica e la porcellana, destinanti a durare nel tempo.

Queste due parti dell’impianto possono essere montate in due momenti diversi (prima si installa l’impianto, poi si procede con la messa in posa della protesi), oppure in un un’unica operazione che dura generalmente poche ore: in questo caso si parla di implantologia a carico immediato.

 

Cos’è e in cosa consiste l’implantologia All On Four

 

Si possono installare anche più impianti dentali per sopperire alla mancanza di più denti, ma cosa fare se a mancare è un’intera arcata dentaria oppure entrambe?

È questo per esempio il caso di chi porta la dentiera e vorrebbe sbarazzarsi di questa protesi così fastidiosa e anche antigienica, che spesso è fonte d’imbarazzo e intralcia non poco la vita sociale del paziente.

In questi casi si utilizza una particolare tecnica chiamata All On Four, che in italiano si traduce letteralmente come “tutti su quattro”: com’è facile dedurre già dal nome, si procede all’installazione di soli quattro impianti che fungono da ancoraggio per una protesi che riproduce alla perfezione l’intera arcata dentaria.

 

I vantaggi degli impianti dentali All On Four

 

Ugualmente stabile e duratura al pari degli impianti singoli, questa protesi fissa sostituisce la dentiera, restituendo al paziente il piacere di riavere denti forti e belli proprio come quelli naturali.

L’All On Four nasce dall’impossibilità logistica e funzionale di sostituire con un singolo impianto ciascun dente mancante quando questi sono la maggior parte, oppure quanto mancano praticamente tutti.

E’ possibile trovare anche l’All On Four impiantata e montata a carico immediato, mediante un’unica operazione, dunque affrontando un unico decorso post-operatorio.

Submit comment

Allowed HTML tags: <a href="http://google.com">google</a> <strong>bold</strong> <em>emphasized</em> <code>code</code> <blockquote>
quote
</blockquote>